La Casa della Legalità - Onlus è un'associazione nazionale di volontariato, indipendente ed opera senza finanziamenti pubblici o sponsor

seguici e interagisci suFACEBOOK TWITTER  YOUTUBE

CASA DELLA LEGALITA' E DELLA CULTURA - Onlus
Osservatorio sulla criminalità e le mafie | Osservatorio sui reati ambientali | Osservatorio su trasparenza e correttezza della P.A.

Con Christian Abbondanza, senza se e senza ma

Christian AbbondanzaRiteniamo, come organizzazione giovanile del Partito Democratico genovese, che non sia più procrastinabile l’assegnazione di una scorta fissa a tutela dell’incolumità fisica di Christian Abbondanza, Presidente della Casa della Legalità. Lo dichiarano Federico Tanda e Mattia Visciotto, Segretario Provinciale e Responsabile Giustizia e Sicurezza dei Giovani Democratici di Genova.

Alla luce dell’apertura di nuovi fascicoli giudiziari, scaturita dalla costante e impegnata attività di denuncia rispetto ai legami e alle collusioni tra criminalità organizzata, mondo delle istituzioni ed esponenti della politica, portata avanti da Abbondanza negli ultimi anni senza guardare in faccia nessuno, i rischi per la sua vita sono aumentati in maniera considerevole, come emerge da alcune telefonate intercettate dai Carabinieri e intercorse tra due presunti esponenti di spicco della ‘ndrangheta ligure.


Per questo – continuano i due membri della Segreteria genovese dei GD –affermiamo il nostro sostegno e la nostra solidarietà a Christian Abbondanza e apprezzamento per la sua continua testimonianza di impegno antimafia, portata avanti insieme a un pugno di collaboratori, tra difficoltà economiche crescenti e senza godere delle attenzioni mediatiche che probabilmente avrebbe meritato.


Chiediamo - concludono Tanda e Visciotto – unendoci agli appelli e alle sollecitazioni giunte da più parti, al Prefetto di Genova, Dott. Giovanni Balsamo, e al Comitato Provinciale per l’ordine pubblico di intervenire intensificando le misure di vigilanza già adottate dall’allora Prefetto Musolino, che appaiono ormai insufficienti in relazione agli evidenti pericoli in cui incorre quotidianamente il Presidente della Casa della Legalità. Chiediamo che lo Stato si dimostri non esitante a difendere quei cittadini che, esclusivamente per passione civile e senza chiedere riconoscimenti di alcun tipo, danno un contributo disinteressato alle battaglie per la legalità.

Stampa Email

presto attivo il

Frammenti sulla Liguria

Frammenti su altre Regioni

Dossier & Speciali

I siti per le segnalazioni

Osservatorio Antimafia
www.osservatorioantimafia.org

Osservatorio Ambiente e Salute
www.osservatorioambientesalute.org

Osservatorio sulla
Pubblica Amministrazione
www.osservatoriopa.org

 

e presto online

sito in fase di allestimento