La Casa della Legalità - Onlus è un'associazione nazionale di volontariato, indipendente ed opera senza finanziamenti pubblici o sponsor

seguici e interagisci suFACEBOOK TWITTER  YOUTUBE

CASA DELLA LEGALITA' E DELLA CULTURA - Onlus
Osservatorio sulla criminalità e le mafie | Osservatorio sui reati ambientali | Osservatorio su trasparenza e correttezza della P.A.

I magistrati esaminano l’'appalto Ist

I finanzieri genovesi sono arrivati a Vicenza alle prime luci dell’alba. E non se ne sono andati se non a sera inoltrata, dopo aver passato al setaccio archivi e computer, e aver acquisito decine e decine di documenti, carte ufficiali e lettere interne, file ed email. Mensopoli prende il largo e punta dritto sulla società che pare essere al centro di tutte le gare d’appalto milionarie, per la ristorazione di ospedali e scuole, nel mirino degli inquirenti: la Serenissima. E lo fa con una perquisizione andata in scena ieri su ordine del sostituto procuratore Francesco Pinto, titolare dell’inchiesta della Procura di Genova che, a maggio, portò all’arresto dell’imprenditore vercellese Roberto Alessio e del presunto comitato d’affari e politica composto da Stefano Francesca, ex portavoce del sindaco di Genova Marta Vincenzi, Claudio Fedrazzoni e Massimo Casagrande, ex consiglieri comunali diessini, e Giuseppe Profiti, ex vice presidente del Galliera attuale numero uno del Bambin Gesù di Roma...

Leggi tutto

Stampa Email

Dopo lo scandalo, cambia il fornitore delle mense

Se la Serenissima di Vicenza era o sembrava la società "pigliatutto" nel mondo degli appalti pubblici per la refezione scolastica e ospedaliera, la Cir, almeno a Genova, stava diventando l'eterna sconfitta. A distanza di tre anni, mentre sul capoluogo ligure infuria la bufera giudiziaria di Mensopoli, la Cooperativa italiana di ristorazione, 200 mila pasti al giorno, sede a Reggio Emilia e fatturato da 300 milioni all'anno) si è presa la sua rivincita...

Leggi tutto

Stampa Email

Dopo lo scandalo, cambia il fornitore delle mense

Sono dei burloni... in fondo qualcuno lo aveva detto "scherzavo"! Visto che la Serenissima è nell'occhio del ciclone per l'appalto al San Martino, hanno trovato una soluzione. Rimpiazzarla con la CIR! Ora se la Serenissima si era aggiudicata la gara del San Martino ma a lavorare nelle consegne era personale con la divisa "Coopservice", chi potevano chiamare? Ma naturalmente i fratellini della Coopservice: la Cooperativa Italiana Ristorazioni, dove - tra l'altro - sino al 2006 vi era come Procuratore tale Roberto Adorno, dirigente pds-ds-pd, anch'egli tirato in ballo dalle intercettazioni della Tangentopoli genovese. Certo a Genova si trovano davvero a casa! Ecco l'articolo de Il Secolo XIX...

Leggi tutto

Stampa Email

Finanza alla Asl 3, appalti nel mirino. «Buongiorno, siamo della Guardia di Finanza»

Stavolta è toccato alla Asl 3. Gli uomini delle Fiamme Gialle si sono presentati negli uffici di via Bertani ieri mattina. Obiettivo della "visita": acquisire la documentazione relativa alle gare per la fornitura di cibo nella più grande azienda sanitaria della Liguria. Un servizio che, fino a pochi mesi fa, era in mano alla Alessio Carni. Sì, proprio la ditta di Roberto Alessio, l'imprenditore alessandrino della bistecca arrestato dal pm Francesco Pinto nell'ambito dell'inchiesta "Mensopoli"...

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 02.07.2008

02.07.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Primocanale | Casa della Legalità

Boris, Francesca, campagna elettotale e Urban Lab - nuova inchiesta appalti Asl

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 20.06.2008

20.06.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile

Si allarga l'inchiesta - San Martino - Sui fondi Summer Festival c'è imbarazzo

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 13.06.2008

13.06.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile | Il Giornale

Sindaco caccia i giornalisti - Iniziativa Casa della Legalità - Elio Veltri

Leggi tutto

Stampa Email

Tangentopoli Genovese - servizi TGR

I Servizi dei Tg Regionali , di tutte le  testate,  di sabato 24 maggio, quando in contemporanea si svolgevano l'incontro pubblico in piazza della Casa della Legalità e de Il Grillo di Genova contro il "sistema"  di corruzione e collusione da un lato, e la riunione dell'oligarchia a Palazzo, per difendere l'indifendibile, dall'altra...

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 30.05.2008

30.05.2008
Espresso | Panorama | Opinione | Il Secolo XIX | Repubblica

Santa Alleanza – Hong Kong – Casa della Legalità – I segreti di Francesca – Interessi sul savonese - Reazioni Giunta e Partiti

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 29.05.2008

29.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile | Il Giornale | Libero

Appalti e ‘ndrangheta - Finanza cattolica - Alessio ammette - Garrone si schiera - Reazioni Vincenzi e Partiti
Attacco informatico alla Casa della Legalità

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 28.05.2008

28.05.2008
Il Sole 24 Ore | Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere | Il Giornale

Appalti, Coop, Mamone, Fillea - Il filone di Pavia - Scarcerazioni e non - Dibattito Consiglio Comunale e Giunta
Burlando su appalti Mamone - Ri-chiamati Dalla Chiesa e Ranieri

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 27.05.2008

27.05.2008
Il Sole 24 ore | Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere | La Stampa | Il Giornale

Genova, l'ombra della 'ndranghet
a - Confessione di Alessi - Asl 2 di Savona - Reazioni della famiglia Vincenzi e dei Partiti

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 26.05.2008

26.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile

Casagrande "parlava" ai giudici - La denuncia di Veltri a Pavia - Reazioni Partiti e Vincenzi

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 25.05.2008

25.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile

Rete di spioni amici dei furbetti - Casagrande inquinava le prove - Francesca nega - Casa della Legalità
Reazioni di Partiti e funzionari - Interviene Maresca (Impregilo) - Vincenzi prepara rimpasto

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 24.05.2008

24.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Il Sole 24 ore | Corriere | Il Giornale | Corriere Mercantile

Reazioni degli Imprenditori - Struttura parallela con Veardo e Bozzo - Confessioni - Vaticano in difesa - Clan dei calabresi
Reazione dei Partiti e Giunta - L'inchiesta si allarga - Casa della Legalità - Il Presidente Provincia: "Fuori dagli affari"

Leggi tutto

Stampa Email

Voto di scambio con le cosche

Voto di scambio. Tessere della Margherita prestate dall'assessore Paolo Striano al "nemico" Luigi Grillo di Forza Italia. Contatti di esponenti politici del centrosinistra con il mondo delle cosche calabresi. Appalti truccati a società molto discusse...

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 23.05.2008

23.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile | Manifesto

Voto di Scambio con le cosche - Le intercettazioni - Nell'Ordinanza il "consorte del Sindaco" - Il Vaticano
Gli interrogatori del Gip - Politici, massoneria, agganci - Mamone minaccia chiusura - Le mire sul Ponente
Reazioni dei Partiti
- Margini: "un attacco politico"

Leggi tutto

Stampa Email

Genova - La Procura vuole gli arresti degli ‘ndranghetisti

Mercoledì scorso, mentre noi aspettavamo un udienza che non si è tenuta (mancava la querelante Ines Capuana, moglie di Gino Mamone), e mentre venivano effettuati l'ordinanza di custodia in carcere per l'inchiesta su Mensopoli, la Procura presentava 1.200 pagine in allegato alla richiesta di arresti...

Leggi tutto

Stampa Email

Qualcuno voleva chiarezza? Qualcuno diceva che non c'entrava? Estratti dall'ordinanza del GIP

Bruno Marchese, il consorte della Sindaco del conflitto di interessi, compare nelle intercettazioni perchè parla con gli uomini dell'associazione a delinquere. Nell'ordinanza del GIP si riportano passaggi che parlano di società di ristorazione e pulizie che fanno capo a Marchese ("il marito ha una cosa di ristorazione e pulizie") e naturalmente dell'appalto... (non risulta indagato)

Leggi tutto

Stampa Email

rassegna 22.05.2008

22.05.2008
Il Secolo XIX | Repubblica | Corriere Mercantile | Il Giornale | Unità

L'Ordinanza del Gip - 5 arresti - In carcere il portavoce del Sindaco - Reazioni Vincenzi: per Stefano fiducia e affetto
Reazioni Partiti - Solidarietà Arci - Mamone minaccia chiusura azienda e Maurici Fillea-Cgil lo difende

Leggi tutto

Stampa Email

Tangenti in Comune, cinque arresti - L'accusa: associazione a delinquere

Stefano Francesca, portavoce del Sindaco Marta Vincenzi, Massimo Casagrande e Claudio Fedrazzoni, entrambi ex consiglieri Ds, e un imprenditore vercellese, Roberto Alessio, avrebbero costituito una 'banda' per monopolizzare gli appalti delle mense ospedaliere e scolastiche di Genova e della Liguria. Arresti domiciliari per Giuseppe Profiti, direttore del Bambin Gesù di Roma...

Leggi tutto

Stampa Email