La Casa della Legalità - Onlus è un'associazione nazionale di volontariato, indipendente ed opera senza finanziamenti pubblici o sponsor

seguici e interagisci suFACEBOOK TWITTER  YOUTUBE

CASA DELLA LEGALITA' E DELLA CULTURA - Onlus
Osservatorio sulla criminalità e le mafie | Osservatorio sui reati ambientali | Osservatorio su trasparenza e correttezza della P.A.

Solo l'Espresso parla degli oscuramenti della Relazione

10.11.2006 - L’Espresso
A lezione di legalità

Continua la battaglia della Procura di Reggio Calabria contro i giornali che pubblicano la relazione esplosiva sugli affari sporchi nella Asl di Locri. Il procuratore capo Antonino Catanese indaga per rivelazione di segreto una mezza dozzina di giornalisti: dal direttore de 'la Repubblica' a quello del quotidiano locale 'Calabria ora'. Dal sito 'Democrazia e legalità' a 'La casa della legalità'. La loro colpa? Avere pubblicato integralmente la relazione della commissione sulla Asl di Locri istituita dal ministero dell'Interno dopo l'omicidio del vicepresidente del consiglio regionale Francesco Fortugno, già primario a Locri. La relazione descriveva l'infiltrazione della criminalità nella Asl e il viceministro dell'Interno Marco Minniti disse che "bisognerebbe leggerla nelle scuole". Ora Christian Abbondanza, direttore del sito 'Democrazia e legalità', indagato anche lui, gli lancia un appello: "Chiediamo a Minniti di leggerla alla radio o sul web. Noi pubblicheremo l'audio. Così gli italiani, che non possono leggerla, almeno l'ascolteranno".


Ringraziamo l’Espresso...
unica testata giornalistica nazionale che non ha nascosto la notizia, le altre continuano a procrastinare, farla girare da una redazione all’altra, da una città all’altra. In effetti, come dice Elio Veltri, sono Bazzecole! Questa mattina, ringraziandoli, anche con gli amici di Democrazia e Legalità, abbiamo chiesto di precisare che il sottoscritto è Presidente della “Casa della Legalità”, mentre il Direttore della Testata on-line “Democrazia e Legalità” è Elio Veltri

PS
La stampa nazionale quando parlerà di questi eventi e fatti inquietanti? I giornali come Repubblica che hanno ricevuto, come anche la Gazzetta del Sud, le "visite", quando denuncieranno questi episodi pubblicamente? Si preferisce accettare l'"invito" o si vuole comunemente difendere il diritto (che è anche dovere!) di cronaca e libera, completa informazione? E la Federazione Nazionale della Stampa, che fa? Non si potrebbe prendere d'esempio la coerenza della testata Democrazia e Legalità, come di Calabria Ora e della Radio 24 del Sole 24 Ore? I blog, i siti che diffondono queste notizie sono ogni giorno sempre di più, come coloro che diffondono la Relazione. Ripetiamo: accettate l'invito dei "visitatori" e dei "prevaricatori", tacendo?

 
L'AUDIO DI MINNITI MARCO ad AnnoZero "bisognerebbe leggerla nelle scuole"

 

 

Tags: 'ndrangheta, locri, casa della legalità, fortugno, laganà, infiltrazioni, asl 9, sanità, democrazia legalità, oscuramento, relazione basilone, marco minniti , audio, annozero, l'espresso

Stampa Email

presto attivo il

Frammenti sulla Liguria

Frammenti su altre Regioni

Dossier & Speciali

I siti per le segnalazioni

Osservatorio Antimafia
www.osservatorioantimafia.org

Osservatorio Ambiente e Salute
www.osservatorioambientesalute.org

Osservatorio sulla
Pubblica Amministrazione
www.osservatoriopa.org

 

e presto online

sito in fase di allestimento